Manuskript e metodo Snowflake

Sto sperimentando un tool di scrittura molto utile e assolutamente open source. Si chiama Manuskript e, in pochissime parole, è un programma per la scrittura che, grazie ad alcune funzioni incorporate, facilita il metodo “a fiocco di neve”.

Il metodo Snowflake è stato creato da Randy Ingermanson ispirandosi al metodo con cui si progettano i software. In questo articolo scrive:

si inizia in piccolo, poi si costruisce qualcosa fino a quando non ha l’aspetto di una storia. Una parte è lavoro creativo e non posso insegnarti come farlo. Non qui, comunque. Ma un’altra parte parte del lavoro consiste nel gestire la tua creatività, organizzandola in un romanzo ben strutturato.

KochFlake.svg

Questo è lo scopo del metodo Snowflake. L’idea è che si può procedere nell’architettura di un romanzo allo stesso modo di come si procede alla costruzione di un frattale: partire dalla sagoma più generale e in un secondo momento entrare nel dettaglio del disegno della singola parte avendo ben presente il quadro generale della storia.

Con Manuskript sto lavorando alla terza stesura di Il braccio sinistro di Whininfred, che ha delle modifiche abbastanza radicali alla struttura della storia. Finora mi ha aiutato veramente tanto, e ovviamente è open source, che è sempre una bella cosa.

Condividi con tutt3:
Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi...x