Pasolini era un ladro

Pasolini era un ladro

Pasolini era un ladro

Tempo fa, in un paesotto al confine tra Veneto e Friuli, un giovane di nome Pierpaolo cercava sempre nuovi stratagemmi per prendersi cura della madre e della loro casa, in attesa che il padre uscisse di prigione. Trascorreva i giorni camminando solitario e riflettendo, giocando a pallone, andando a messa la domenica, raccogliendo su di sé sguardi torvi e sospettosi. Tutti sapevano cosa sarebbe successo se quel padre non fosse tornato a casa. Ma forse il suo destino era un altro.

Pasolini era un ladro è un racconto inedito di 8 pagine scritto nel 2019.

Iscriviti
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Tutti i commenti
0
Fammi sapere cosa ne pensi...x